Dal 2001 M.G.Informatica Tel. 0187-021770
logo whatsapp 347.5974392
logo skype ricevitorieplus
 

AziendePlus

L' e-shop per la tua attività

furgone gls

pagamenti accettati

Cerca

KUBEIIF RT fiscale ethernet display tastiera 35 tasti

Produttore:: Custom
SKU: 1190
€1087,00 IVA esclusa
decrease increase

STAMPANTE POS KUBEII F RT

KUBE II ETH è la stampante termica con interfaccia Ethernet ideale per la stampa di comande, scontrini di cortesia e ricevute fiscali ideata appositamente per il mercato Retail e Hospitality. Rappresenta la soluzione perfetta all'interno del punto vendita grazie al suo design compatto e attraente, alla sua robustezza, all'estrema facilità di connessione e alla possibilità di montaggio sia in posizione verticale che orizzontale. La porta standard Ethernet a bordo permette una elevata velocità di collegamento, sicurezza di comunicazione e pulizia di cablaggio eliminando ogni problematica di distanza di collegamento, consentendo connessioni wireless su indirizzo IP. Oltre questi vantaggi integra al proprio interno un web server che ne permette la programmazione e il monitoraggio da remoto, garantendo rapidità di installazione e facilità di controllo nel post vendita anche grazie ad un client posta integrato che può inviare segnalazioni sullo stato della macchina via mail al servizio di assistenza.

Stampante per scontrini, comande, ricevute e/o fatture e comande

Ethernet

Potente e velocissima: 250mm/sec

Stampa loghi e coupon grafici ad alta qualità

Stampa barcode 1D e 2D

Larghezza carta: 80/82.5mm

Spessore carta: 63 µm

Alta autonomia: diametro carta 90mm

Testina di stampa lunga durata (200Km carta stampata)

Autocutter 2.000.000 tagli

Dimensioni: 209mm (L)x140mm (P)x152mm (A)

 

 

STAMPANTE POS KUBEII F RT

KUBE II ETH è la stampante termica con interfaccia Ethernet ideale per la stampa di comande, scontrini di cortesia e ricevute fiscali ideata appositamente per il mercato Retail e Hospitality. Rappresenta la soluzione perfetta all'interno del punto vendita grazie al suo design compatto e attraente, alla sua robustezza, all'estrema facilità di connessione e alla possibilità di montaggio sia in posizione verticale che orizzontale. La porta standard Ethernet a bordo permette una elevata velocità di collegamento, sicurezza di comunicazione e pulizia di cablaggio eliminando ogni problematica di distanza di collegamento, consentendo connessioni wireless su indirizzo IP. Oltre questi vantaggi integra al proprio interno un web server che ne permette la programmazione e il monitoraggio da remoto, garantendo rapidità di installazione e facilità di controllo nel post vendita anche grazie ad un client posta integrato che può inviare segnalazioni sullo stato della macchina via mail al servizio di assistenza.

Stampante per scontrini, comande, ricevute e/o fatture e comande

Ethernet

Potente e velocissima: 250mm/sec

Stampa loghi e coupon grafici ad alta qualità

Stampa barcode 1D e 2D

Larghezza carta: 80/82.5mm

Spessore carta: 63 µm

Alta autonomia: diametro carta 90mm

Testina di stampa lunga durata (200Km carta stampata)

Autocutter 2.000.000 tagli

Dimensioni: 209mm (L)x140mm (P)x152mm (A)

 

 

L’agenzia delle Entrate ha previsto un contributo pari al 50% (fino a un massimo di 250 euro) per chi acquista un apparecchio di ultima generazione, necessario per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri
Novità in arrivo per i possessori di esercizi commerciali con sconti fiscali per quanti fra loro decideranno di adeguare il registratore di cassa alle nuove norme. L’agenzia delle Entrate ha infatti previsto un contributo pari al 50% (fino a un massimo di 250 euro ) per chi acquista un nuovo apparecchio di ultima generazione, necessario per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri.
L’agevolazione verrà concessa sotto forma di credito d’imposta utilizzabile in compensazione tramite il modello F24, a partire dalla prima liquidazione periodica dell’Iva successiva al mese in cui è stata registrata la fattura di acquisto ed è stato pagato, con modalità tracciabile, il corrispettivo. E’ previsto un bonus anche per chi non cambia il registratore di cassa ma semplicemente adegua il vecchio alle nuove norme, ma in questo caso l’agevolazione scende a 50 euro.
La normativa
A partire dal 1° gennaio 2020, chi effettua commercio al dettaglio sarà tenuto a memorizzare e trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate i dati dei corrispettivi giornalieri. La data è anticipata al 1° luglio 2019 per gli esercenti con un volume d’affari che supera i 400mila euro.
Il bonus – va ricordato – spetta solo a chi sostiene la spesa per l’acquisto o la modifica del registratore di cassa negli anni 2019 e 2020, e il credito deve essere indicato nella dichiarazione dei redditi dell’anno d’imposta in cui è stata sostenuta la spesa e nella dichiarazione degli anni d’imposta successivi, fino a quando se ne conclude l’utilizzo.

Fonte

*
*
*
*
Filters
Sort
display