Dal 2001 M.G.Informatica Tel. 0187-021770
logo whatsapp 347.5974392
logo skype ricevitorieplus
 

AziendePlus

L' e-shop per la tua attività

furgone gls

pagamenti accettati

Cerca

Stampante fiscale Axon SF20 RT con visore e tastiera integrati

Produttore:: Axon
SKU: 0011
€710,00 IVA esclusa
decrease increase

sf20 banner

Stampante Fiscale - SF20

La nuova stampante fiscale Axon SF20 serie dal design innovativo, compatta e versatile si pone ai vertici della categoria grazie ad una velocita' di stampa fino a 250 mm/sec, tastiera slide integrata, pannello operatore con tasti funzione e visore cliente selezionabile.
Axon SF20 puo' gestire formati di stampa su rotolo da 57 o 80 mm ed e' dotata di porte di collegamento USB, RS232 ed Ethernet.
Brochure Prodotto
La perfetta integrazione tra la nuova stampante fiscale serie SF20 ed i sistemi Axon POS touch screen, consente di realizzare moderne ed efficienti soluzioni per automazione punto cassa sia dal punto di vista funzionale che estetico. La nuova stampante fiscale SF20 possiede una speciale omologa, e' difatti in grado di visualizzare le operazioni di cassa verso il cliente in diverse modalita', utilizzando il tradizionale display a torretta o in alternativa attraverso il pratico e moderno visore di cortesia esclusivamente progettato per i sistemi Axon POS touch screen.
Disponibile in due colori nero e bianco, con e senza display di cortesia.
Messa in servizio e Fiscalizzazione euro 155+iva su quasi tutto il territorio nazionale

point Soluzione modulare dal minimo ingombro disponibile nei colori bianco o nero
point Stampante fiscale da 57/80mm con taglierina anticeppamento con taglio totale o parziale programmabile
point Elevata velocità di stampa fino a 250 mm al secondo
point Tastiera integrata 30 tasti con meccanismo a slitta
point Gestione configurazione e controllo da web

sf20 banner

Stampante Fiscale - SF20

La nuova stampante fiscale Axon SF20 serie dal design innovativo, compatta e versatile si pone ai vertici della categoria grazie ad una velocita' di stampa fino a 250 mm/sec, tastiera slide integrata, pannello operatore con tasti funzione e visore cliente selezionabile.
Axon SF20 puo' gestire formati di stampa su rotolo da 57 o 80 mm ed e' dotata di porte di collegamento USB, RS232 ed Ethernet.
Brochure Prodotto
La perfetta integrazione tra la nuova stampante fiscale serie SF20 ed i sistemi Axon POS touch screen, consente di realizzare moderne ed efficienti soluzioni per automazione punto cassa sia dal punto di vista funzionale che estetico. La nuova stampante fiscale SF20 possiede una speciale omologa, e' difatti in grado di visualizzare le operazioni di cassa verso il cliente in diverse modalita', utilizzando il tradizionale display a torretta o in alternativa attraverso il pratico e moderno visore di cortesia esclusivamente progettato per i sistemi Axon POS touch screen.
Disponibile in due colori nero e bianco, con e senza display di cortesia.
Messa in servizio e Fiscalizzazione euro 155+iva su quasi tutto il territorio nazionale

point Soluzione modulare dal minimo ingombro disponibile nei colori bianco o nero
point Stampante fiscale da 57/80mm con taglierina anticeppamento con taglio totale o parziale programmabile
point Elevata velocità di stampa fino a 250 mm al secondo
point Tastiera integrata 30 tasti con meccanismo a slitta
point Gestione configurazione e controllo da web

L’agenzia delle Entrate ha previsto un contributo pari al 50% (fino a un massimo di 250 euro) per chi acquista un apparecchio di ultima generazione, necessario per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri
Novità in arrivo per i possessori di esercizi commerciali con sconti fiscali per quanti fra loro decideranno di adeguare il registratore di cassa alle nuove norme. L’agenzia delle Entrate ha infatti previsto un contributo pari al 50% (fino a un massimo di 250 euro ) per chi acquista un nuovo apparecchio di ultima generazione, necessario per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri.
L’agevolazione verrà concessa sotto forma di credito d’imposta utilizzabile in compensazione tramite il modello F24, a partire dalla prima liquidazione periodica dell’Iva successiva al mese in cui è stata registrata la fattura di acquisto ed è stato pagato, con modalità tracciabile, il corrispettivo. E’ previsto un bonus anche per chi non cambia il registratore di cassa ma semplicemente adegua il vecchio alle nuove norme, ma in questo caso l’agevolazione scende a 50 euro.
La normativa
A partire dal 1° gennaio 2020, chi effettua commercio al dettaglio sarà tenuto a memorizzare e trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate i dati dei corrispettivi giornalieri. La data è anticipata al 1° luglio 2019 per gli esercenti con un volume d’affari che supera i 400mila euro.
Il bonus – va ricordato – spetta solo a chi sostiene la spesa per l’acquisto o la modifica del registratore di cassa negli anni 2019 e 2020, e il credito deve essere indicato nella dichiarazione dei redditi dell’anno d’imposta in cui è stata sostenuta la spesa e nella dichiarazione degli anni d’imposta successivi, fino a quando se ne conclude l’utilizzo.

Fonte

*
*
*
*
Filters
Sort
display